Come aderire al programma di affiliazione e diventare un partner in Pocket Option
Guide

Come aderire al programma di affiliazione e diventare un partner in Pocket Option

Se gestisci un sito web nello spazio finanziario o delle opzioni binarie, o con altri mezzi hai accesso a persone che potrebbero essere interessate al trading, ora ci sono alcuni ottimi programmi, siti e reti di affiliazione di opzioni binarie attraverso i quali puoi fare soldi su quelli visitatori/lettori. Questi schemi di affiliazione lavorano sull'idea della generazione di lead e/o della condivisione degli utili. Vieni pagato per inviare clienti a un broker. Quanto vieni pagato dipende da quanti lead riesci a generare e quanti di questi lead si convertono in clienti paganti per il broker. Con l'interesse per le opzioni binarie ai massimi storici, c'è un sacco di soldi che galleggiano in attesa di essere guadagnati. Trova i programmi più remunerativi qui
Pocket Option Review
about

Pocket Option Review

Oltre 130 asset da scambiare
Depositi istantanei ed elaborazione dei prelievi di 24 ore
Social trading, tornei e risultati
Bonus di deposito del 50% con il tuo investimento iniziale
Operazioni minime di $ 1
Conto demo senza impegno di registrazione
Disponibile in 22 lingue
Accetta commercianti dagli Stati Uniti
Regolamentato e affidabile
Siti di opzioni più votati - Pocket Option è illegale negli Stati Uniti?
blog

Siti di opzioni più votati - Pocket Option è illegale negli Stati Uniti?

Gli Stati Uniti sono un luogo difficile da cui scambiare opzioni binarie. Con i regolamenti e le leggi che cambiano continuamente, potresti chiederti se le informazioni che hai sono corrette e aggiornate. In primo luogo, "non" è illegale utilizzare le opzioni binarie negli Stati Uniti. Tuttavia, potresti trovarlo più una sfida rispetto ad altri paesi. Detto questo, il trading di opzioni binarie non è regolamentato rispetto al Forex o ad altri tipi di trading, quindi le restrizioni non sono così rigide come potrebbero essere. Tuttavia, è essenziale assicurarsi di fare trading con un broker rispettabile e regolamentato che abbia sede negli Stati Uniti o purché accetti legalmente i trader statunitensi.